Critical Care

Samsung Labgeo PT10 - Chimica Clinica

SamsungPT10ANALIZZATORE DI CHIMICA CLINICA 

Samsung LABGEOPT10 è uno strumento di chimica clinica in grado di eseguire, in soli 7 minuti,

diversi profili biochimici su sangue intero, siero o plasma.

CONFIGURAZIONE DELLE CARTUCCE

Le cartucce reattive sono disponibili in pannelli multiparametrici di varie tipologie:

Hepatic Test 9

AST ALT GGT TBIL DBIL GLU ALB TP ALP

Lipid Test 5

CHOL GLU HDL (LDL) TG

Biochemistry Test 9

AST ALT GGT CHOL GLU CREA HDL (LDL) TG

Wellness 9

AST ALT GGT ALP GLU CHOL AMY CREA BUN

Emoglobina Glicata HbA1c

HbA1c

Renal Test 6*

NA, CL, K, CREA, GLU, BUN

*presto disponibile

PRELIEVO DEL SANGUE E CAMPIONAMENTO

Facile applicazione del campione (70 μl) e pratico inserimento della cartuccia precalibrata nello strumento.   Lo strumento è in grado di analizzare campioni di sangue intero eparinato, siero o plasma. Non è quindi richiesta  nessuna centrifugazione del campione. Un controllo di qualità viene eseguito automaticamente ad ogni accensione dello strumento sui principalicomponenti dello strumento

La Peculiarità di Samsung Labgeo PT10, rispetto agli altri strumenti di chimica clinica in POCT presenti sul mercato, è la possibilità di agire sui singoli coefficienti di calibrazione di ogni analita consentendo di allineare il sistema agli strumenti di riferimento del laboratorio centrale impostando i fattori di calibrazione per singolo parametro

PT10campionamento

INTERFACCIA UTENTE

Schermo touch screen ad icone intuitive per un utilizzo facile e veloce. Design leggero e compatto per una migliore efficienza dello spazio. E’ possibile personalizzare lo screen saver dello strumento con videoclip MP4 fino a 10 MB di dimensione.

SAMSUNG LABGEO DATA MANAGER

Samsung LABGEO Data Manager può essere utilizzato per collegare lo strumento ad un PC locale all'interno dell'ospedale per la trasmissione, la stampa e  la gestione dei risultati. Consente inoltre di monitorare lo stato delle apparecchiature in tempo reale, anche da remotoE’ possibile variare i coefficienti di calibrazione per ogni parametro analizzato, permettendo in tal modo di allineare lo strumento ai valori forniti dal laboratorio centrale.

pdf Brochure Labgeo PT10